cirodiscepolo.it

Ciro Discepolo | Articoli | L’Astrologia all’Università 2

 

Cari Amici,

Grande Successo del Seminario di Astrologia all’UniversitÓ

 

 

Nonostante l’intera stampa italiana, specializzata e non (giornali, radio, TV, siti Internet), abbia ignorato l’avvenimento non dandone notizia (se si escludono un paio di quotidiani che l’hanno fatto la mattina stessa dell’incontro), la manifestazione ha registrato un grande successo, con 69 iscritti provenienti da ogni parte d’Italia e due anche dall’estero. Oltre agli iscritti erano presenti numerosi studiosi di varie discipline: pi¨ di una decina di medici oltre a psicologi, sociologi, docenti universitari, artisti internazionali, studiosi di astrologia di grande valore, ecc. Come potete vedere la grande sala di Palazzo Serra di Cassano, questo autentico tempio della cultura dove ha sede il prestigiosissimo Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, era completamente esaurita nei posti disponibili. Nella due giorni di lavori si sono alternati al microfono, oltre a chi scrive, anche Sergio Di Natale, Gabriele La Porta e Anna Maria PedullÓ, coordinati da Vittorio Marmo. Le relazioni, a detta dei partecipanti che sono entusiasti, sono state particolarmente interessanti e ci˛ Ŕ dimostrato anche dal profilo assai alto degli interventi del pubblico e dalla partecipazione emotiva con cui esso ha segnato tutto lo svolgimento dei lavori. Le date del 9 e 10 maggio 2006 sono davvero storiche, perchÚ, dopo un primo riavvicinamento (a seguito dello strappo durato secoli) UniversitÓ-Astrologia  (Ateneo di Padova: vedi altra pagina di questo sito), L’UniversitÓ di Napoli "L’Orientale" e l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, ci hanno nuovamente ospitato, in veste ufficiale, rilasciando anche un attestato di partecipazione con il quale molte persone potranno dire: c’ero anche io. Tuttavia, anche se la sala era piena e non ci sarebbero potuti essere altri iscritti, va registrato il fatto che la pi¨ parte dei nostri colleghi non ha compreso l’importanza di tale avvenimento storico, ma ci˛ va solo a danno loro.

Al termine dei lavori il prof. Gabriele La Porta ha chiesto alla prof.ssa PedullÓ di ripetere un tanto interessante e riuscito convegno.


Grande novitÓ: l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, nelle persone del prof. Antonio Gargano, segretario generale, e del prof. Aldo Tonini, che ringrazio sentitamente, ci hanno concesso i file sonori di registrazione dell’intero avvenimento!

Potete scaricarli qui:

Miti e Simboli 09.05.06-1.mp3

Miti e Simboli 09.05.06-2.mp3

Miti e Simboli 09.05.06-3.mp3

 

 

 

 

 

 

 

Comunicato Stampa

 

UniversitÓ degli Studi di Napoli “L’Orientale”

Dipartimento di Studi Comparati

 

Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

 

Miti, simboli, archetipi, astrologia, letteratura

 

Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Palazzo Serra di Cassano, Via Monte di Dio 14, Napoli

9 - 10 maggio 2006

 

Martedý 9 maggio

ore 10.30

Saluto del prof. Vittorio Marmo, Direttore del Dip. di Studi Comparati

dell’UniversitÓ degli Studi di Napoli “L’Orientale”

 

ore 11-13

Ciro Discepolo

Elementi di teoria e simbologia astrologica

 

ore 17-19

Gabriele La Porta

Immagine e rappresentazione nell’ermetismo junghiano

 

Mercoledý 10 maggio

ore 10

Anna Maria PedullÓ

Pensiero mitico, teoria degli archetipi e critica letteraria

 

ore 11

Tavola rotonda: Jung e Hillman nella cultura del Novecento

S. Di Natale, C. Discepolo, G. La Porta, A. M. PedullÓ. Moderatore: V. Marmo

 

La partecipazione Ŕ libera. SarÓ rilasciato un attestato come quello visibile alla pagina: http://www.cirodiscepolo.it/attestato.jpg

Ai partecipanti che, entro e non oltre il 20 aprile 2006, ne avranno fatto preventiva richiesta indirizzata a entrambi questi indirizzi: apedulla@unior.it e discepolo.ciro@gmail.com; oppure al fax: 0812141000, secondo la scheda scaricabile all’indirizzo:www.cirodiscepolo.it/moduloperattestato.doc.

La partecipazione e l’attestato di partecipazione sono completamente gratuiti.

Segreteria organizzativa: Ciro Discepolo, Anna Maria PedullÓ

 

home | contact